IL LAGO DI ANTERSELVA, PERCORSO DIDATTICO

Lago di Anterselva: un’escursione in giornata poco distante

Il lago di Anterselva, percorso didattico
Lago di Anterselva, Trentino – Alto Adige

Un’altra originale passeggiata tranquilla e carina da fare che si può fare in mezza giornata nei pressi della Val Pusteria, senza particolare difficoltà, è il giro del Lago di Anterselva.


Proprio in fondo alla Valle di Anterselva   google maps , quasi completamente nascosto, si trova uno dei laghi alpini più incantevoli poiché immerso in una natura selvaggia, circondato dal verde scuro dei boschi, ai piedi delle cime del gruppo delle Vedrette di Ries; qui la pace e il silenzio è assicurato.Questo lago è il terzo lago alpino più ampio dell’Alto Adige e si trova a 1642 metri di altitudine. Per raggiungerlo occorre attraversare tutta la valle, verdissima e lussureggiante, e ci si può fermare, al ritorno, a visitare i tre paesini che si incontrano: Anterselva di sopra, Anterselva di mezzo e Anterselva di sotto.

IL LAGO DI ANTERSELVA: LA PARTE ISTRUTTIVA

Il lago di Anterselva, percorso didattico
Strada della Valle di Anterselva, Trentino-Alto Adige

Anche qui è possibile percorrere a piedi il perimetro del lago (il perimetro è di 2. 7 chilometri) e la passeggiata dura circa 1 ora e mezza su di un sentiero né pesante né faticoso e il tragitto è piuttosto interessante poiché nel 2003 è stato inaugurato il “percorso didattico“. In diverse zone ad esempio, vengono illustrate in modo molto semplice le più importanti rocce del territorio, le piante più diffuse, le vette circostanti, le varie specie di uccelli che ci abitano, i vari pesci presenti nel lago e molto altro ancora.

Lago di Anterselva, Trentino-Alto Adige
Lago di Anterselva, Trentino-Alto Adige

Tutto sommato un modo interessante ed intelligente per avvicinare e rendere più accessibile agli escursionisti la natura circostante il Lago di Anterselva, spiegandola in modo chiaro e divertente.
Tutti quelli che arrivano al lago si fermano al primo parcheggio a pagamento (5 euro per tutto il giorno) ma in realtà, proseguendo la strada verso il Passo Stalle, sulla sinistra si trova un secondo parcheggio, gratuito.

Il lago di Anterselva, percorso didattico
Anterselva di mezzo, Alto Adige

Terminato il giro del lago per chi volesse, può riprende l’auto e proseguire e raggiungere, a 2.052 metri il Passo Stalle   google maps – che delimita il confine tra l’Italia e l’Austria che mette in comunicazione la Valle di Anterselva alla Defereggental. Per salire al Passo non si paga nessun pedaggio ma è da far presente che il transito veicolare è a doppio senso di marcia per il solo versante austriaco, mentre è a senso unico alternato per un tratto di circa 5 km nel versante italiano (dal confine italo-austriaco fino al lago di Anterselva), a causa della scarsa larghezza della strada (circa 2,5 metri) pertanto un semaforo a monte e un semaforo a valle regola l’accesso a questo tratto di strada. Precisamente, nel primo quarto di ogni ora (dai minuti .00 a .15) è consentito l’accesso verso sud (dal confine austriaco al fondovalle italiano), mentre nel terzo quarto (dai minuti .30 a .45) è consentito l’accesso verso nord (dal fondovalle italiano al confine austriaco). Durante gli intervalli tra i due transiti non è consentito l’accesso alla strada per così permettere lo smaltimento del traffico (l’attraversamento del tratto a senso unico alternato richiede circa 10 minuti). Durante il periodo invernale il passo resta sempre chiuso.

Della Val Pusteria ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 9 di 13 >>>San Candido
Vai alla pagina 1 di 13 >>>Come arrivare
Vai alla pagina 2 di 13 >>>Cosa vedere
Vai alla pagina 3 di 13>>>Le tre Cime di Lavaredo
Vai alla pagina 4 di 13>>>Il Lago di Braies
Vai alla pagina 5 di 13 >>>Prato Piazza
Vai alla pagina 6 di 13 >>>Il lago di Misurina
Vai alla pagina 7 di 13 >>>La Croda Rossa
Vai alla pagina 10 di 13 >>>Dobbiaco
Vai alla pagina 11 di 13 >>>Brunico
Vai alla pagina 12 di 13 >>>Cucina tirolese
Vai alla pagina 13 di 13 >>>Nei dintorni
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica della Val Pusteria
Condividilo sui tuoi social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.