VIETNAM, QUANDO ANDARE A VISITARE IL PAESE

Vietnam, quando andare: scopriamo il periodo migliore per il vostro tour

Vietnam, quando andare
Delta del Mekong, Vietnam

Quando si parla del Vietman la nostra mente in automatico ci porta a ricordare tutto ciò che è accaduto ormai più di una trentina di anni fa, e che , nell’immaginario collettivo è rimasto indissolubilmente collegato a questa nazione: la guerra del Vietman.


Decidendo di viaggiare lungo tutto il paese, da nord a sud, invece si ha modo di conoscere un altro Vietnam, che della guerra scoppiata nel 1964 ricorda ben poco e che guarda al futuro con uno spirito vivo e positivo. Visitare questa splendida nazione dell’Indocina significa fare un viaggio che porta a confrontarci direttamente che un popolo tenace e cordiale, aperto agli stranieri e ben disposti a far conoscere a tutto il mondo il vero, nuovo Vietnam. E’ bene ricordare inoltre che già alla fine degli anni ’90 e a seguire negli anni 2000  questa nazione ha conosciuto, come nel caso della  Cina, uno sviluppo industriale senza precedenti, diventando in poco tempo uno dei luoghi a livello mondiale di manodopera a basso costo.

Tempio Buddhista presso la Pagoda dei Profumi, Vietnam
Tempio Buddhista presso la Pagoda dei Profumi, Vietnam

 Un capitolo che va menzionato per la sua importanza è quello che riguarda la cucina, famosa in tutto il mondo, unione perfetta tra occidente e oriente; infatti la buona cucina asiatica nei decenni passati è stata influenzata da quella francese, dato che il Vietnam è stata a lungo una colonia d’oltralpe, e questo a portato alla creazione di piatti dove il gusto e il sapore si sono sposati veramente bene.

VIETNAM, QUANDO ANDARE: I NOSTRI CONSIGLI

Vietnam, quando andare
Insegna comunista per le strade di Huè, Vietnam

Come tutti i paesi del sud est asiatico il clima è scandito dai monsoni e ciò vi fa capire che l’anno è suddiviso in due periodi. Quello secco copre i mesi che vanno da novembre ad aprile, mentre da maggio ad ottobre il monsone porta venti anche molto forti, piogge intense e quindi alta umidità. Per nostra esperienza, avendo visitato il Vietnam in febbraio, possiamo dire comunque che l’umidità è davvero esagerata e visitare il paese diventa un’impresa. In linea generale possiamo dire che i mesi ideali dal punto di vista climatico per visitare il Vietnam sono dicembre, gennaio e febbraio.

Vietnam, quando andare
Presso il delta del Mekong, Vietnam

Ora eccovi in un riassunto le informazioni utili per poter organizzare un bel tour; qui trovate il link per visionare la galleria fotografica  del Vietnam.

VIETNAM IN BREVE

      Il periodo migliore va da ottobre a febbraio, quando il tasso d’umidità è più basso
      Per visitare il paese da nord a sud sono necessarie 2 settimane
        Per l’intero soggiorno giornaliero a partire da 60 euro a persona     
      A partire da 45 euro al giorno per camera matrimoniale deluxe
       Volo a/r intercontinentale a partire da 620 euro 

LA GUIDA DEL VIETNAM DELLA LONELY PLANET

Guida del Vietnam, Lonely PlanetIn tempi moderni, dove il telefonino, tablet e pc la fanno da padrone, dover acquistare una guida turistica cartacea da portarsi sempre ovunque in Vietnam sembra davvero anacronistico, ma noi di arrivi-partenze.it ve la consigliamo con tutto il cuore. Infatti sia in questo che negli altri viaggi effettuati precedentemente ci siamo accorti che in mancanza di internet il viaggiatore è tagliato fuori sia nel caso avesse bisogno di una mappa, che per gli orari degli spostamenti con i mezzi. E’ indispensabile quindi avere un piano B, che ci risolva facilmente il problema, se mai ci fosse. Un altro aspetto importante è quello di potersi rilassare con una guida di carta in mano e approfondire, nel momento che più ci aggrada, ciò che stiamo visitando, senza le possibili divagazioni che invece si posso fare con un telefonino in mano. Vietnam, quando andare? Cosa vedere? Non c’è dubbio, la guida cartacea vi permette di immaginare, sognare questo fantastico paese senza svelare troppo sulla meta sognata. Insomma Lonely Planet for ever!!Insomma Lonely Planet for ever!!

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio&Elena

Nell’organizzare un viaggio in Vietnam cercare di riuscire a mettere insieme i diversi aspetti naturalistici del paese. Potrete andare verso la montagna, ai confini con la Cina, andare al mare nella zona di Nha Trang oppure inoltrandovi in zone temperate come Dalat, ricca di cascate. In questo modo troverete il clima giusto per le vostre vacanze!

Del Vietnam ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 2 di 7 >>>Come organizzarsi
Vai alla pagina 3 di 7 >>>Vietnam, cosa vedere
Vai alla pagina 4 di 7 >>>Baia di Halong e Sapa
Vai alla pagina 5 di 7 >>>Huè, Hoi An e Nha Trang
Vai alla pagina 6 di 7 >>>Vietnam: Saigon
Vai alla pagina 7 di 7 >>>Video guida del Vietnam
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica del Vietnam
Condividilo sui tuoi social!
  • 149
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *