VAL PUSTERIA, SAN CANDIDO E LA SUA MONDANITA’

Val Pusteria, San Candido: conosciamo uno dei paesi più importanti della valle

Val Pusteria, San Candido
San Candido, Trentino – Alto Adige

Per chi in questa vacanza sulle Dolomiti volesse trascorre dei momenti di relax dedicati alla vita mondana può visitare la splendida e rinomata località di San Candido   google maps , in Val Pusteria. Non tutti sanno che questo delizioso paese, insieme al vicino paese di Sesto sono tra i pochi comuni italiani non facenti parte della regione geografica italiana perché appartenenti al bacino idrografico del Danubio. San Candido infatti è situato nei pressi della sella di Dobbiaco, al di là dello spartiacque alpino, poiché attraversato dal fiume Drava, affluente del Danubio.

VAL PUSTERIA, SAN CANDIDO: COSA VEDERE


Una volta raggiunto il centro del paese ci si trova in un centro abitato ricco di vita, con bar, negozi, qualche hotel, ma la cosa bella sono gli splendidi balconi fioriti e le facciate degli edifici. Si trova anche la splendida chiesa parrocchiale di San Michele e la Collegiata   google maps – del 1140 circa con il rispettivo cimitero. Anche San Candido di sera è molto bella, piena di gente e di vita, soprattutto il giovedì quando, in alta stagione, le vie e la piazza si riempiono di tavolate per poter degustare i piatti tipici della zona, per non parlare dei dolci come la ciambella ricoperta da frutti di bosco caldi, o lo strudel di mele, o la classica torta al cioccolato (la Sacher), il tutto accompagnato da musica dal vivo, gruppi folcloristici ecc.. Inoltre al giovedì sera tutti i negozi del centro restano aperti al pubblico. Appuntamento da non perdere.

VAL PUSTERIA, SAN CANDIDO: LA PISTA CICLABILE

Val Pusteria, San Candido
San Candido, Alto Adige

Per tutti gli amanti delle belle passeggiate in bicicletta, qui si trova una splendida pista ciclabile, prettamente tutta in discesa, che parte appunto da San Candido e arriva a Lienz in Austria. (Fondamentale avere con sé un documento di identità anche se non c’è la solita dogana). Il tragitto è piuttosto lungo, circa 42 chilometri, con un dislivello di circa 500 metri ma fattibile per tutti, anche per i bambini.
I paesaggi che si possono vedere sono davvero incantevoli, tra cui i numerosissimi prati verdi, le bellissime vette. Insomma, una passeggiata per tutta la famiglia immersi nella grandiosità della natura. Solitamente il rientro viene fatto in treno e le biciclette vengono anch’esse cariche sul convoglio e riportate a San Candido. È possibile noleggiare le bici presso il noleggio bici Martin Trojer il quale ha esposto le tariffe giornaliere di bici, mountainbike, biciclette elettriche,
tandem, carrello bimbi e addirittura carrello per i cani. Le tariffe variano in base al periodo.

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio&Elena

Sul Monte Baranci proprio di fronte a San Candido, nel periodo estivo, è in funzione una pista per fun bob assolutamente da provare se siete in zona. Ha una lunghezza di 1,7 Km ed un dislivello di 314 metri. Divertimento e vista da urlo assicurato.

Della Val Pusteria ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 10 di 13 >>>Dobbiaco
Vai alla pagina 1 di 13 >>>Come arrivare
Vai alla pagina 2 di 13 >>>Cosa vedere
Vai alla pagina 3 di 13>>>Le tre Cime di Lavaredo
Vai alla pagina 4 di 13>>>Il Lago di Braies
Vai alla pagina 5 di 13 >>>Prato Piazza
Vai alla pagina 6 di 13 >>>Il lago di Misurina
Vai alla pagina 7 di 13 >>>La Croda Rossa
Vai alla pagina 8 di 13 >>>Il lago di Anterselva
Vai alla pagina 11 di 13 >>>Brunico
Vai alla pagina 12 di 13 >>>Cucina tirolese
Vai alla pagina 13 di 13 >>>Nei dintorni
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica della Val Pusteria
Condividilo sui tuoi social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.