VAL PUSTERIA, COME ARRIVARE

Val Pusteria, come arrivare: scopriamo come raggiungere la valle

State cercando informazioni su come raggiungere la Val Pusteria? Volete dei consigli per arrivare in Val Pusteria per le vostre vacanze? Allora leggete il nostro articolo e troverete tutte le risposte che cercate. Prima una piccola premessa.

Val Pusteria, come arrivare
Barca presso il lago di Braies, Alto Adige

Maestose, bellezze uniche della natura, patrimonio che tutto il mondo ci invidia, le Dolomiti almeno una volta nella vita, sia che ci si voglia recare nel periodo estivo oppure in quello invernale, sono uno di quei posti che non si può non visitare. La scelta su quale parte delle Dolomiti recarsi è stata per noi di, Fabio ed Elena, piuttosto difficile ma alla fine si è optato per la splendida e incontaminata Val Pusteria. Rientrare dopo una vacanza in questa magnifica valle è come tornare coi piedi per terra dopo aver sognato ad occhi aperti.

La Val Pusteria in Alto Adige è situata proprio ai piedi delle Dolomiti e vi aspetta con numerose offerte e possibilità per trascorrere splendide giornate all’insegna del divertimento, di benessere e relax. La zona comprende: la Val Badia, la Valle di Tures e la Valle Aurina estendendosi fino al Tirolo Orientale con le Dolomiti di Lienz su territorio austriaco.

Qui trovate il link per visionare la galleria fotografica della Val Pusteria.

VAL PUSTERIA, COME ARRIVARE

Val Pusteria, come arrivare? Il mezzo più semplice e diretto per raggiungere la val Pusteria  è sicuramente l’auto.


Infatti tramite l’autostrada A22 Modena – Brennero si raggiunge abbastanza velocemente la valle e vi permette di muovervi liberamente in tutte le località che vogliamo visitare e grazie ai diversi passi anche le altre valli. Nel caso in cui arrivaste da lontano o non vogliate utilizzare l’automobile, vi è la possibilità di prendere l’aereo; l’aeroporto più vicino risulta essere quello di Bolzano e da li si può proseguire il viaggio con bus. Stessa cosa dicasi per l’aeroporto “Catullo” di Verona, più grande rispetto a quello di Bolzano, per cui avrete modo di trovare più voli con diverse compagnie come VAL PUSTERIA, DOVE DORMIRE

Val Pusteria, come arrivare
Hotel Waberhof, Dobbiaco

Per quanto riguarda invece il pernottamento il consiglio che diamo è quello di soggiornare all’incirca a metà valle, in modo che le diverse località da visitare vi siano un po’ tutte a breve distanza. Il paese che strategicamente più si addice a tutto ciò risulta quindi essere Dobbiaco     google maps ,paese tranquillo e anche di gran fascino, per le belle campagne  e fattorie che ci sono nei suoi dintorni.

Val Pusteria, come arrivare
Camera dell’Hotel Waberhof, Dobbiaco

Un’ottima scelta da noi provata e consigliata è il Weberhof; hotel e appartamenti a pochi passi dal centro, puliti, nuovi e ottimo rapporto qualità/prezzo. Inoltre la proprietà possiede anche una tra le più rinomate trattorie del paese per la quale è necessaria la prenotazione in alta stagione. Ulteriori informazioni le trovate al sito www.weberhof.it.

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio&Elena

Nel giardino della trattoria del Weberhof è presente un piccolo parco giochi, dove i più piccoli possono giocare nell’attesa che il pranzo o la cena sia servita.

Della Val Pusteria ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 2 di 13 >>>Cosa vedere
Vai alla pagina 3 di 13>>>Le tre Cime di Lavaredo
Vai alla pagina 4 di 13>>>Il Lago di Braies
Vai alla pagina 5 di 13 >>>Prato Piazza
Vai alla pagina 6 di 13 >>>Il lago di Misurina
Vai alla pagina 7 di 13 >>>La Croda Rossa
Vai alla pagina 8 di 13 >>>Il lago di Anterselva
Vai alla pagina 9 di 13 >>>San Candido
Vai alla pagina 10 di 13 >>>Dobbiaco
Vai alla pagina 11 di 13 >>>Brunico
Vai alla pagina 12 di 13 >>>Cucina tirolese
Vai alla pagina 13 di 13 >>>Nei dintorni
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica della Val Pusteria
Condividilo sui tuoi social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *