LA SFINGE DI GIZA, PROSEGUE IL NOSTRO TOUR

Tre delle innumerevoli bellezze del paese: la Sfinge, Saqqara e la Cittadella

La Sfinge di Giza
La Sfinge, Egitto

Poco distante dalle Piramidi si trova questa imponente “creatura” con il corpo di leone e con il volto umano. Venne scolpita in un unico blocco roccioso, ad esclusione delle zampe, e rappresenta il più antico esempio di scultura monumentale dell’Antico Egitto. Tra le zampe anteriori della Sfinge di Giza si trova una stele la quale descrive come il faraone Thutmosi IV liberò il monumento dalla sabbia che la ricopriva. La Sfinge di Giza   google maps  risulta essere la statua monolitica più grande del mondo  lunga 73,5 metri, alta 20,22 metri e larga 6 metri, ed è stata realizzata scolpendo la pietra viva.

SAQQARA


A sud-est del Cairo si trova uno dei siti archeologici più ricchi  e antichi dell’ Egitto. Si tratta di una necropoli estesa nel deserto dove vi abitavano molti sovrani dell’Antico Regno. Il punto focale di Saqqara   google maps  è il complesso funerario di Djoser con la relativa Piramide a Gradoni, opera di Imhotep. La notorietà e l’altezza della piramide sono nettamente inferiori rispetto a quelle di Giza ma ciò che la distingue è il materiale utilizzato per la sua edificazione e perché questa fu la “Prima Piramide” costruita, permettendo nel tempo di raffinare le tecniche per arrivare poi alle piramidi che tutto il mondo conosce.

LA CITTADELLA

La cittadella al Cairo, Egitto
La cittadella al Cairo, Egitto

Venne costruita su di un’alta piattaforma rocciosa e da qui si domina il Cairo. La Cittadella   google maps  è delimitata da mura e al suo interno si trovano numerose moschee, musei e molti altri monumenti ed è possibile visitarla in una mezza giornata. Chi giunge alla Cittadella non può non sostare sulla Terrazza Occidentale dalla quale, se la giornata è limpida, è possibile ammirare in lontananza le Piramidi (che segnano il margine più occidentale della città).

La Cittadella al Cairo, Egitto
La Cittadella al Cairo, Egitto

Un altro punto di grande interessa, che merita sicuramente una visita, è la Moschea di Mohammed Ali la quale risulta essere il monumento più imponente ed appariscente del Cairo.

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio ed Elena

È possibile visitare la Moschea al Cairo, in Egitto, all’ interno, ma è necessario avere abiti adeguati e le donne che non hanno da coprire le spalle sono costrette a indossare indumenti consoni, forniti all’ esterno della Moschea, tra l’altro non molto puliti.

Dell’Egitto ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 12 di 12>>>Video del Mar Rosso
Vai alla pagina 1 di 12>>>Egitto, quando andare
Vai alla pagina 2 di 12>>>Come organizzare il tour
Vai alla pagina 3 di 12>>>Luxor e Karnak
Vai alla pagina 4 di 12>>>La Valle dei Re e delle Regine
Vai alla pagina 5 di 12>>>I Colossi di Mennone, il Tempio di Hatshepsut, Esna ed Edfu
Vai alla pagina 6 di 12>>>Kom Ombo e Phile
Vai alla pagina 7 di 12>>>Abu Simbel
Vai alla pagina 8 di 12>>>Il Museo Egizio e El Khali
Vai alla pagina 9 di 12>>>L’Oasi di Siwa
Vai alla pagina 10 di 12>>>Le Piramidi di Giza
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica dell’Egitto
Condividilo sui tuoi social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.