EGITTO: IL TEMPIO DI LUXOR E KARNAK

Alla scoperta dei luoghi più interessanti dell’Egitto

Il tempio di Luxor e Karnak
Mappa dell’Egitto

In questo nostro post andremo a descrivervi due dei siti più affascinanti della Valle del Nilo: Luxor e Kanak. Per iniziare vi diciamo subito che per coloro che volessero assaporare l’esperienza della crociera sul Nilo, il volo atterra a Luxor   google maps – e da qui si raggiunge la motonave con il pullman. Navigando sul Nilo si attraversa il paese per tutta la sua lunghezza, da nord a Sud.


In questo modo, molto affascinante nel suo insieme, si possono raggiungere e visitare luoghi bellissimi e affascinanti attraccando nelle città di Esna, Edfu, Kom Ombo, Philae, Asswan, per poi da qui prende un volo interno per raggiungere lo splendido sito archeologico di Abu SimbelL’ultima tappa del tour egiziano lo si tocca dopo l’aver preso un volo aereo per raggiungere la capitale del paese, il Cairo per la visita delle piramidi, della sfinge, del museo egizio ecc…Qui di seguito, nelle diverse pagine che abbiamo scritto, forniremo alcune informazioni utili relative ai luoghi che solitamente si visitano facendo la crociera sul Nilo.

EGITTO: IL TEMPIO DI LUXOR

Il tempio di Luxor e Karnak
Luxor, Egitto

Il Tempio di Luxor è uno dei più suggestivi monumenti di età faraonica dell’intero Egitto. Il sito archeologico non è molto esteso quindi lo si può visitare in poco tempo ma la ricchezza e lo splendore dei bassorilievi e il silenzio e la quiete del posto meritano di trascorrere molto più tempo  in questo luogo. Il tempio sorge nel centro della città moderna di Luxor  e in età faraonica costituiva il cuore della capitale, Tebe. Per accedere al Tempio occorre attraversare un viale chiamato Viale delle Sfingi   google maps ; una volta all’interno, sulla desta si trova la Cappella delle Barche Sacre mentre sulla destra si trova il Primo Pilone, opera di Ramesse II (uno dei più grandi faraoni costruttori dell’antico Egitto).  Proseguendo si incontra la Moschea di Abu El-Haggag e il Grande Cortile di Ramesse II il quale è circondato da una doppia fila di colonne. Sorpassando il cortile si arriva al Grande Colonnato Processionale composto da ben 14 colonne alte circa 20 metri. Proseguendo si raggiunge il Cortile Solare di Amenhotep III e la Sala Ipostila per poi finire con il Santuario della Barca Sacra e il Santa Sanctorum.

EGITTO: IL TEMPIO DI KARNAK

Il tempio di Luxor e Karnak
Karnak, Egitto

Karnak    google maps, conosciuto anche come Recinto di Amon sorge a soli 2,5 km dal centro di Luxor. Il complesso si estende su un’area di 100 ettari ed è probabilmente  il più esteso complesso monumentale mai costruito. Per visitarlo occorre almeno mezza giornata infatti da vedere c’è moltissimo. Per accedere occorre passare lungo il Viale delle Sfingi (le quali hanno la testa di ariete) per arrivare al Grande Cortile. A sinistra si trova il Tempio di Sethi IImentre sulla destra il Tempio di Ramesse II con una spettacolare statua in suo onore. Proseguendo si raggiunge la Grande Sala Ipostila composta da innumerevoli colonne (oltre 100), alte circa 15 metri; le 12 colonne centrali invece superano i 21 metri. Proseguendo si arriva all’ Obelisco di Hatshepsut alto 30 metri incredibilmente formato da un unico blocco di granito. Camminando si arriva al Sacrario delle Barche , alla Sale delle Feste di Thutmosi III e al Tribunale per lo Spettacolo “Sole e Luci”al Lago Sacroil Tempio di Montu, quello di Thutmosi I e di Mut.

Dell’Egitto ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 4 di 12>>>La Valle dei Re e delle Regine
Vai alla pagina 1 di 12>>>Egitto, quando andare
Vai alla pagina 2 di 12>>>Come organizzare il tour
Vai alla pagina 5 di 12>>>I Colossi di Mennone, il Tempio di Hatshepsut, Esna ed Edfu
Vai alla pagina 6 di 12>>>Kom Ombo e Phile
Vai alla pagina 7 di 12>>>Abu Simbel
Vai alla pagina 8 di 12>>>Il Museo Egizio e El Khali
Vai alla pagina 9 di 12>>>L’Oasi di Siwa
Vai alla pagina 10 di 12>>>Le Piramidi di Giza
Vai alla pagina 11 di 12>>>La Sfinge, Saqqara e la Cittadella
Vai alla pagina 12 di 12>>>Video del Mar Rosso
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica dell’Egitto
Condividilo sui tuoi social!
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *