VAL BADIA, CORVARA: ELEGANTE LOCALITA’ DI MONTAGNA

Val Badia, Corvara: alla scoperta della rinomata località sciistica

Val Badia, Corvara
Corvara, Alto Adige

In Val Badia, Corvara   google maps – è situata a 1.568 m.s.l.m., ed è da tutti considerata la “culla” del turismo ,uno dei luoghi più prestigiosi e rinomati per lo sport invernale sia per i suoi numeroso impianti di risalita sia per lo sci di fondo. Qui si trovano molte delle piste da sci con diverso grado di difficoltà, quindi anche le famiglie con bambini possono tranquillamente sciare. Chi viene qui in inverno non può non fare due escursioni spettacolari: il “giro sciistico della Grande Guerra” e la “Sellaronda“.

VAL BADIA, CORVARA: LE ESCURSIONI


Nella prima escursione, lungo il tragitto di circa 83 chilometri e percorribile in più o meno 7 ore, si incontrano postazioni, gallerie e feritoie costruite dai soldati italiani, austro-ungarici e tedeschi durante la Prima Guerra Mondiale nelle Dolomiti ( 1915 – 1917) e il percorso si snoda ai piedi di alcune fra le più famose vette delle Dolomiti, come Lagazuoi, Conturines, Settsass, Sassongher, Sella, Civetta, Pelmo, Tofane ed il ghiacciaio della Marmolada.
La seconda escursione, quella del Sellaronda, è decisamente meno impegnativa, (solo 26 chilometri di pista in discesa), adatta per i meno esperti ma garantisce ugualmente paesaggi spettacolari poiché gira intorno al maestoso Gruppo del Sella.

Val Badia, Corvara
Hotel presso Corvara, Val Badia

Il Sellaronda ė anche noto come il “giro dei quattro passi” poiché il percorso si snoda appunto attraverso i quattro passi più famosi dell’Alto Adige: Passo Sella, Passo Pordoi, Passo Campolongo ed infine il Passo Gardena, toccando ben tre province e due regioni (Trento e Bolzano, in Trentino Alto Adige, e Belluno nel Veneto). Il giro del Sellaronda può essere fatto anche in estate: si tratta di un percorso non troppo impegnativo ma nel suo complesso ci vuole un po’ di allenamento in quanto il giro è percorribile in 6/8 ore (compreso gli spostamenti con gli impianti di risalita e l’autobus. Lo spettacolo è assicurato e i sentieri che si percorrono sono estremamente suggestivi e caratteristici.

Val Badia, Corvara
Stadio del ghiaccio a Corvara, Trentino – Alto Adige

Non dimentichiamo i ciclisti: anche loro posso effettuare il giro del Sellaronda (55 chilometri) e questo tour è spesso scenario del Giro d’Italia.
Molti degli impianti di risalita sono aperti appunto anche durante la stagione estiva permettendo di salire in alta quota, raggiungendo anche i 2000 metri, e da lassù il panorama mozzafiato sicuramente vi sorprenderà lasciandovi a bocca aperta.
Si possono infatti ammirare le vette della Marmolada e le circostanti Alpi austriache.
In Val Badia, Corvara è situata ai piedi del monte Sassongher, monte particolarmente amato dagli abili scalatori ma da qui è possibile intraprendere splendide passeggiate, da quelle più semplici e rilassanti a quelle più lunghe e impegnative nel parco naturale Puez-Odle e al rientro dalle passeggiate il centro cittadino vi aspetta con i numerosi bar, ristoranti, pasticcerie e negozi.

VAL BADIA, CORVARA: LE ATTIVITA’ IN CITTA’

Val Badia, Corvara
Parco a Corvara, Val Badia

Qui inoltre si trovano anche moltissimi alberghi di lusso e centri benessere con garantiscono puro relax.
Inoltre a Corvara è possibile dedicarsi ad altre attività sportive: pattinare sul ghiaccio visto che qui si trova lo stadio del ghiaccio   google maps – coperto che permette di pattinare anche in estate; giocare a golf; giocare a tennis, nuotare e per chi volesse c’è anche un attrezzata scuola di roccia.

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio&Elena

Vicino alla bidonvia che sale al rifugio Piz Boè, in località Corvara, si trova il lago biotopo che è diviso in tre parti: una parte è balneabile, una dedicata ai bambini e infine uno stagno. Accanto ci si può rilassare poiché ci sono sdraio dove prendere il sole, un bar, un ristorante con terrazza che permette di ammirare il totale splendore del Sassongher.

Della Val Badia ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 4 di 6 >>>La Val e La Villa
Vai alla pagina 1 di 6 >>>Val Badia, Come arrivare
Vai alla pagina 2 di 6 >>>Dove dormire
Vai alla pagina 5 di 6 >>>San Cassiano
Vai alla pagina 6 di 6 >>>San Vigilio e la cucina locale
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica della Val Badia
Condividilo sui tuoi social!
  • 56
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *