SPOSTARSI IN REPUBBLICA CECA: AUTO A NOLEGGIO E…

Come ci siamo organizzati noi e i nostri consigli sugli spostamenti

noleggio
Strade della Repubblica Ceca

La domanda sorge spontanea: come muoversi da una città all’altra della Repubblica Ceca durante la propria vacanza? Con quale mezzo di trasporto è meglio spostarsi tra i vari luoghi da visitare


Prima di tutto bisogna arrivare in Repubblica Ceca: per raggiungere questo paese mitteleuropeo abbiamo utilizzato un volo low cost, in particolare abbiamo volato con Easy-Jet da Malpensa. Una volta atterrati a Praga abbiamo ritirato l’auto a noleggio che avevamo prenotato on-line. Muoversi quindi tra le diverse località è stato semplice, visto che le strade sono tenute benissimo e non c’è traffico. E’ molto importante sapere che i limiti di velocità devono essere assolutamente rispettati, visto che all’ingresso di ogni centro abitato c’è un misuratore di velocità con telecamere e devo dire che rallentare ogni volta fino a non superare i 50 Km/h non è stato semplice.

Un altro divieto riguarda l’alcol: chi guida non lo deve avere nel sangue. Diversamente da noi, poi, i parcheggi che sono presenti sono quasi tutti a pagamento, quindi nello scegliere l’albergo guardate bene se ne possiede uno.

noleggio
Banchi auto autonoleggi presso l’aeroporto di Praga, Repubblica Ceca

L’auto a noleggio la sconsigliamo per chi decidesse di visitare solo Praga, visto che i mezzi di trasporto funzionano benissimo e che i parcheggi per i non residenti costano parecchio. Per avere un’idea noi abbiamo noleggiato una Oper Astra per 7 giorni con assicurazione per circa 150 euro attraverso la Rent+, la miglior compagnia di noleggio recensita e rapporto qualità/prezzo ottimo. Personale gentile e disponibile, sia al banco che alla riconsegna, senza perdita di tempo.

noleggio
Elena con l’auto a noleggio, Repubblica Ceca

Un’altra informazione importate è il costo della benzina. Infatti in Repubblica Ceca mediamente il costo al litro è di circa 1 euro. Lungo tutto il nostro itinerario per la nazione ceca, avendo percorso poco meno di 800 chilometri, abbiamo speso circa 40 euro di carburante.

GLI SPOSTAMENTI A PRAGA: I MEZZI PUBBLICI

noleggio
Metropolitana di Praga, Repubblica Ceca

Come detto poc’anzi per muoversi nella capitale ceca il nostro consiglio è di utilizzare i mezzi pubblici. Infatti i parcheggi hanno spesso delle limitazioni d’orario, dedicati ai residenti o carico e scarico merci. Una difficoltà non da poco, se ci aggiungiamo il fatto che i cartelli stradali sono scritti in ceco!

noleggio
Tram di Praga, Repubblica Ceca

Oltre tutto la maggior parte dei parcheggi in città sono a pagamento. I tram e la metropolitana invece sono una ottima soluzione per raggiungere ogni angolo della città. Noi li abbiamo usati per arrivare facilmente e senza fatica al Castello di Praga e alla Fortezza di Vysehrad. Qui trovate il link per poter visionare la mappa dei trasporti di Praga, oppure la potete reperire in qualsiasi centro informazioni della città.

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio&Elena

Nello scegliere l’alloggio nelle diverse città della Repubblica Ceca, vi consigliamo di preferire quelli in centro, dove avrete l’imbarazzo della scelta di ristoranti e pub. Il motivo? Visto che chi guida deve avere nel sangue zero alcol è meglio lasciare parcheggiata l’auto e muoversi a piedi. Sarebbe un peccato non deliziarsi della buonissima birra locale!! 

Ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina  >>>Diario di viaggio di Praga
Vai alla pagina >>>Video dei 10 posti da vedere a Praga
Vai alla pagina >>>La mappa off-line
Vai alla pagina >>>Diario di viaggio di Amsterdam
Vai alla pagina >>>Diario di viaggio di Budapest
Vai alla pagina >>>Diario di viaggio tra Berlino e Francoforte
Condividilo sui tuoi social!
  • 12
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *