DIARIO DI VIAGGIO DI PRAGA: LA NOSTRA AVVENTURA

Diario di viaggio di Praga di Valeriano Menarello

Diario di viaggio di Praga
Vista di Praga da Torre di Petřín

Per visitare la galleria fotografica di Praga clicca qui.

Ciao a tutti, tento di fare un resoconto, alias “diario di viaggio” del soggiorno da me effettuato, insieme alla mia compagna Anna, dal 16 al 24 agosto 2014 con destinazione Praga.


Abbiamo optato, come mezzo di trasporto, per la nostra macchina, in quanto poteva offrirci libertà di movimento e nessun vincolo di orari. Dal Veneto, dove abitiamo noi, tra Rovigo e Padova, per raggiungere Salisburgo, via Tarvisio, in tutto relax, senza autostrada e con diverse soste e  senza obblighi d’orario, abbiamo impiegato circa 7 ore (senza stress e traffico) con vera andatura turistica, per percorrere circa 550 km, mentre da Salisburgo a Praga con le stesse condizioni precedenti, circa 5 ore e 350 km. Essendo comunque la destinazione abbastanza lontana, abbiamo deciso di fare 2 tappe, una all’andata (Salisburgo, 1 notte) e una al ritorno (Monaco di Baviera, 2 notti) dedicando la visita alla città di Praga di 5 giorni (17-22 agosto).

 

Diario di viaggio di Praga
Teatro Nazionale dell’Opera, Praga

DIARIO DI VIAGGIO DI PRAGA: DOVE DORMIRE

Siamo arrivato a Praga nel pomeriggio del 17, soggiornando presso l’Hotel Caesar Prague situato in via Myslikova (4 Stelle, pulito, con garages a pagamento, colazione europea compresa) , piuttosto vicino al centro storico, molto ben servito dai mezzi pubblici, con i quali ci spostavamo per tutta la cittàL’Hotel dove abbiamo soggiornato lo consiglierei e sinceramente, se dovessimo ritornare a Praga, probabilmente ci andrei di nuovo, anche se il garage costicchia , 22 € al giorno.

Diario di viaggio di Praga
Navigazione sul fiume Moldava, Praga

Praga offre una rete di mezzi pubblici efficienti, dai caratteristici tram, ai filobus agli autobus, nonché 3 linee metròDal punto di vista della ristorazione, molteplici sono le offerte, ma per addentrarci nell’ottica Praghese, abbiamo preferito i locali tipici, dove mangiare Goulasch, salsicce e carni varie, accompagnate da salsine tipiche, annaffiate da ottima birra (scura), le quali hanno deliziato i nostri palati, durante tutto il soggiorno, a costi molto contenuti.

Di Praga ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 2 di 2 >>>Le attrazioni di Praga
Vai alla pagina  >>>Galleria fotografica di Praga
Condividilo sui tuoi social!
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *