A SPASSO IN GERMANIA, TRA BERLINO E FRANCOFORTE

Diario di viaggio in Germania di Dafne Lucchese

Berlino
Lustgarten, Berlino

Per visitare la galleria fotografica di Berlino e Francoforte clicca qui.

Ciao a tutti. Quest’ estate, io e il mio ragazzo abbiamo deciso di intraprendere una nuova avventura in giro per l’Europa, ovvero un viaggio da Berlino a Francoforte.


Come mezzi di trasporto abbiamo optato prima per l’aereo, poi una macchina a noleggio ed ancora una volta l’aereo per tornare a casa. Per organizzare tutte le coincidenze fra i vari mezzi di trasporto, abbiamo incominciato circa un mese e mezzo prima della partenza a cercare su internet le varie offerte. Il primo step è stato quello di trovare i voli aerei… partenza per Berlino il 15 luglio 2014, ritorno da Francoforte il 22 luglio. Per fortuna, grazie a Ryanair siamo riusciti a prenotare entrambi i voli senza alcuna difficoltà e a prezzi contenuti. Siamo atterrati a Berlino alle ore 15.35 del 15 luglio, la capitale tedesca ci stava aspettando! A Berlino ci siamo fermati per 3 notti presso l’Hotel Ibis Spandau, in periferia  (2 stelle, molto pulito e con Wi-Fi gratuito in tutta la struttura).

La mappa di Google Maps vi darà una mano per orientarvi, grazie anche alla visione dal satellite.

Berlino gode di un’ottima rete di mezzi pubblici: tram, bus e metropolitana. La città è suddivisa in tre zone concentriche A, B e C. Per visitare le principali attrazioni sarà sufficiente acquistare il biglietto AB, per risparmiare vi consiglio di dare uno sguardo alle Welcome Card e City Tour Card.

Berlino
Isola dei Musei, Berlino

Dopo tutto questo incomincia la nostra visita a Berlino. La capitale della Germania infatti, divisa fino al 1989 in due parti dal tristemente famoso Muro di Berlino, oggi è una delle città europee più vive ed interessanti sul piano turistico e culturale.
A Berlino è possibile approfondire i più svariati interessi culturali. Per tutti coloro che amano visitare i musei di qualsiasi genere, la città ne conta più di 170, cinque dei quali collocati all’interno dell’Isola dei Musei, bagnata dal fiume Sprea. Quest’isola fa parte del Patrimonio Mondiale dell’Unesco e qui si possono visitare: il Museo di Pergamo, il Bode-Museum, la Vecchia Galleria Nazionale, il Museo Vecchio conosciuto come Museo Reale, fino alla costruzione del Museo Nuovo, sempre collocato in quest’area. Ogni Museo ha una sua tematica: dall’arte greca antica a quella bizantina, dall’arte tedesca contemporanea alla opere dell’antico Egitto, tra cui spicca senza ombra di dubbio il celebre busto di Nefertiti. Sempre all’interno di quest’area, ci si può comodamente riposare presso Lustgarten, ovvero “il giardino dei piaceri”.

Berlino
Porta di Brandeburgo, Berlino

All’interno di questo fantastico angolo verde si può godere di un’affascinante visuale del Duomo di Berlino, collocato nel quartiere di Mitte. La chiesa originale venne costruita intorno al XVIII secolo in stile barocco, successivamente nel 1894 venne demolita e ricostruita in stile neo barocco, così come la vediamo oggi. Altre tappe molto turistiche della città sono sicuramente la grande Porta di Brandeburgo, Il Muro di Berlino ed Alexanderplatz. Oltre alla visita a tutti questi luoghi sopra citati, per sperimentare appieno la vita berlinese, non può mancare una visita a Prenzlauer Berg, ovvero il centro artistico della città, strettamente legato alla movida grazie ai suoi numerosi pub e ristoranti. Vi consiglio una tappa anche in questa zona: la maggior parte dei giovani berlinesi si ritrova infatti proprio in quest’area.

Berlino è davvero splendida, non avrei più voluto lasciare questa città…Proseguendo con il nostro viaggio, ci siamo poi recati presso l’autonoleggio dell’aeroporto. Grazie a Hertz, abbiamo potuto ritirare l’auto a Berlino, e consegnarla a Francoforte. Il tragitto dura all’incirca 6 ore.
Come abbiamo fatto per Berlino, prima di partire, abbiamo prenotato il nostro alloggio per 4 notti, presso questo hotel The Pure, collocato vicino la stazione ferroviaria della città (4 stelle, lussuoso, con possibile utilizza di sauna, palestra e Wi-Fi gratuito).

Della Germania ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 2 di 2 >>>Francoforte
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica di Berlino e Francoforte
Condividilo sui tuoi social!
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *