COSA VEDERE IN CAMBOGIA: LA CAPITALE

Cosa vedere in Cambogia: alla scoperta delle bellezze da vedere nella capitale Phnom Pehn. Qui la mappa

Tanto per cominciare, prima di rispondere al quesito “cosa vedere in Cambogia“, bisogna orientarsi e capire bene dove si trova Phnom Pehn, quali sono le città che la circondano e la conformazione geografica, oltre anche a conoscere quali sono le nazioni che confinano con la Cambogia, come il Vietnam e il Laos. La mappa di Google Maps vi darà una mano per orientarvi, grazie anche alla visione dal satellite.

Canale del delta del Mekong, Cambogia
Canale del delta del Mekong, Cambogia

Come detto in precedenza per arrivare alla capitale, Phnom Pehn   google maps , ci sono sostanzialmente due modi: arrivarci in modo diretto tramite un volo, oppure via terra, continuando quello che è un tour nella regione del sud-est asiatico. Spesso la Cambogia la si raggiunge, come nel mio caso, attraverso la navigazione del Mekong, partendo dalla riva vietnamita proseguendo poi il viaggio verso la capitale con qualche pulmino locale.

COSA VEDERE IN CAMBOGIA: IL PALAZZO REALE A PHNOM PEHN


Una volta raggiunto il centro della bellissima capitale Phnom Pehn, è bene scegliere una sistemazione che ci permetta di recuperare le energie necessarie per organizzare il tour in città e gli spostamenti nelle immediate vicinanze; normalmente per visitare e vedere le bellezze della città il tempo necessario rimane comunque limitato a due-tre giorni. Prendetevela con calma e rilassatezza visto che la temperatura è sempre piuttosto alta a l’umidità è sfiancante. La visita della città parte senza dubbia dal Palazzo Reale   google maps , grande opera d’arte e residenza dell’ultimo re di CambogiaSihanouk; il complesso è da qualche anno interamente visitabile, compresa la sua Pagoda d’Argento   google maps , chiamata così perché il suo pavimento è costituito dalla bellezza di 5000 piastrelle da 1 chilo ciascuna e il suo Buddha di smeraldo. Sono stupendi i suoi giardini, accuratamente ordinati, i suoi cortili e le pagode; in tutto il complesso, che è situato sulle sponde del fiume Tonle Sap, regna una gran calma e tranquillità e i monaci che durante il percorso si incontrano rafforzano questa atmosfera di pace.

Cosa vedere in Cambogia: la capitale
Wat Phnom, Phnom Penh

Un’altra delle attrattive sempre in ambito religioso, che poi è il fondamento della cultura Kmer, è senza dubbio il Wat Phnom   google maps ; si chiama così perché la sua posizione risulta essere sopra ad una collinetta alta 27 metri. Risalente al 1373 del Wat Phnom è interessante sapere che lo stupa immediatamente ad ovest del santuario contiene le ceneri del re e della famiglia reale. Nella vita quotidiana la pagoda è molto vissuta e non sarà difficile imbattervi in parecchi cambogiani che vi ci si recano per le proprie preghiere. Inoltre, dato che è uno dei simboli della città, troverete parecchi ambulanti che cercano di campare vendendo qualsiasi oggetto; avrete persino la possibilità di liberare degli uccellini ingabbiati in cambio di denaro!!

COSA VEDERE IN CAMBOGIA: IL MUSEO NAZIONALE A PHNOM PEHN

Cosa vedere in Cambogia: la capitale
Museo Nazionale, Phnom Pehn

Un altro dei siti molto importanti da vedere nella capitale cambogiana e di grande interesse è senza ombra di dubbio il Museo Nazionale   google maps , dove è possibile ammirare diverse opere d’arte Kmer che sono state trasportate qui, in questo splendido edificio, anche per poter scampare purtroppo ai furti e ai saccheggi che spesso vengono perpetuati a discapito dell’intera nazione. Oltre a statue grandi e piccole della vicina Angkor, al museo si possono ammirare tesori unici, poco conosciuti che fanno parte dell’arte scultorea dell’epoca pre e post angkoriana. E’ bene sapere che durante gli anni tra il 1975 e il 1979, il museo è rimasto chiuso a causa della furia dei Kmer rossi che proprio in quegli anni hanno messo a soqquadro la città e, in senso generale, tutta la società cambogiana. Per ulteriori informazioni storiche, orari e prezzo di ingresso potete consultare il sito www.cambodiamuseum.info.

cosa vedere in Cambogia
Palazzo reale, Phnom Penh

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio&Elena

Per spostarvi tra un sito e l’altro della capitale Phnom Pehn, potrete salire sui tanti scooter che vengono guidati dai ragazzi locali. Sarà un modo veloce, economico e socialmente utile per muovervi. Attenzione però a mettervi d’accordo sul prezzo prima di salire!

Della Cambogia ti posso interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 4 di 7 >>>Tuol Sleng: la scuola degli orrori in Cambogia
Vai alla pagina 1 di 7 >>>Cambogia, quando andare
Vai alla pagina 2 di 7 >>>Cambogia fai da te
Vai alla pagina 5 di 7 >>>Angkor wat e altri templi di Angkor
Vai alla pagina 6 di 7 >>>Angkor Thom, Banteay srei e Ta Prohm
Vai alla pagina 7 di 7 >>>Turismo sessuale in Cambogia
Vai alla pagina>>> Galleria fotografica della Cambogia
Condividilo sui tuoi social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.