SALAR DE UYUNI, BOLIVIA DESERTICA

Scopriamo il deserto di sale più grande del mondo, il Salar de Uyuni

Salar de Uyuni, Bolivia desertica
Salar de Uyuni, Bolivia

Ultima tappa di questo splendido viaggio in Bolivia è lo sconfinato Salar de Uyuni   google maps. Raggiungere questo luogo, data la notevole distanza da un centro abitato, è una vera e propria impresa in quanto richiede diverse ore di bus, tipicamente più di una decina. 


L’altro mezzo di trasporto che viene utilizzato è il treno, ma bisogna organizzarsi per tempo e rispettare gli orari stabiliti. Il paese in sé è soltanto un raggruppamento di isolati abitativi di aspetto insignificante ed è proprio per la sua mancanza di attrattive turistiche che viene scelto soltanto come base di partenza per l’escursione nel lago salato, escursione che dura normalmente tre giorni. L’organizzazione dell’escursione può essere fatta anche in loco, data la notevole quantità di agenzie turistiche che la vendono. Il tour nel deserto è sicuramente uno dei business del paese e per trovare l’agenzia che fa per voi vi consiglio di chiedere un preventivo a più di una.

Salar de Uyuni, Bolivia desertica
Jeep nel lago salato, Bolivia

Normalmente se la jeep che utilizzerete per l’escursione non è al completo come quantità di viaggiatori, l’agenzia attende l’arrivo di altri turisti per poter poi incominciare la lunga marcia in questo mare salato.

Hotel di Sale nel Salar de Uyuni, Bolivia
Hotel di Sale nel Salar de Uyuni, Bolivia

Nel prezzo del tour di solito sono compresi i due pernottamenti (hotel di sale e/o rifugi) e il cibo, preparato e cucinato dalle stesse guide che vi porteranno in giro, nel caso migliore da mogli al seguito, le quali non vi faranno mancare niente, soprattutto se si pensa che a portata di mano non c’e’ nulla.

SALAR DE UYUNI: IL CIMITERO DEI TRENI, IL PIU’ GRANDE DEL MONDO

Salar de Uyuni, Bolivia desertica
Ferrovia abbandonata, Bolivia

Prima tappa appena partiti da Uyuni   google maps , in questa Bolivia desertica, è la ferrovia dismessa, che serviva principalmente per trasportare il sale nella regione quando ancora le locomotive erano a vapore. Le sagome delle carrozze logore e arrugginite, di un color rossastro, contrastano decisamente con il blu intenso del cielo terso.

Salar de Uyuni
Cimitero dei treni, Bolivia

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio ed Elena

convogli dei treni al Salar de Uyuni, in Bolivia, abbandonato a se stesso sembra fare parte di qualche stage cinematografico, un soggetto davvero originale. Per gli amanti della fotografia è un’ottimo spunto per qualche scatto.

Della Bolivia ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 7 di 9 >>>L’isola Incahuasi e le lagune
Vai alla pagina 1 di 9 >>>Bolivia, quando andare
Vai alla pagina 2 di 9 >>>Bolivia fai da te
Vai alla pagina 3 di 9 >>>La Capitale La Paz
Vai alla pagina 4 di 9>>>Tiahuanaco e il lago Titicaca
Vai alla pagina 5 di 9 >>>Sucre e Potosì
Vai alla pagina 8 di 9 >>>I geyser e la laguna verde
Vai alla pagina 9 di 9 >>>Video Salar de Uyuni
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica della Bolivia
Condividilo sui tuoi social!
  • 24
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *