VAL DI FUNES, COSA VEDERE: LE ODLE

Val di Funes, cosa vedere: Scopriamo la Val di Funes, una delle più belle dell’Alto Adige

Val di Funes, cosa vedere
Odle, Val di Funes

Clicca qui per incominciare a vedere la galleria fotografica della Val di Funes.

Val di Funes, cosa vedere? Questa è una delle domande che ci si appresta sempre a fare prima di incominciare qualsiasi vacanza, anche in questo caso. La Val di Funes, essendo meno turistica delle altre valli altoatesine, conserva una natura decisamente più incontaminata ed è proprio questo il bello di questa valle. Si trova all’interno del Parco Naturale Puez-Odle le cui vette sono uniche nel loro genere. La vetta più imponente e maestosa delle Odle è rappresentata dalla cima del Sass Rigais con una altitudine di 3.025 metri. 

VAL DI FUNES, COSA VEDERE: TISO


Si tratta del primo paese che si incontra una volta raggiunta la Val di Funes. Si trova su un promontorio soleggiato a circa 950 metri sul livello del mare ed é circondato da boschi di castagne, frutteti, vigneti e offre una bellissima vista su tutta la Val Isarco. Le Geodi di Tiso (una rarità geologica) sono la maggior attrazione del paese, alle quali deve anche la sua popolarità. Questi gioielli naturali possono essere visti nel museo minerario di Tiso. I geodi, che possono avere un diametro fino a 20 centimetri, sono incastonati nella roccia e possono essere ammirati appunto, all’interno del museo. 

Val di Funes, cosa vedere
Panorama delle Odle al tramonto in Val di Funes, Trentino-Alto Adige

Da Tiso parte una piacevole passeggiata lungo una strada forestale che attraversa boschi soleggiati e verdi prati fino a raggiungere il Maso Jochhöfen e il ritorno lo si può fare passando lungo un sentiero botanico. Praticamente questa passeggiata di circa 2 ore e mezzo è una escursione ad anello che gira intorno al Montegraccio ma è sempre possibile ammirare, in fondo alla Valle, lo splendido scenario delle Odle. Per chi volesse allungare la passeggiata, può recarsi, facendo una piccola deviazione, alla Chiesa dedicata al Santo Sepolcro che si  trova nel centro di Tiso.

VAL DI FUNES, COSA VEDERE: SAN PIETRO

Val di Funes, cosa vedere
Val di Funes, Alto Adige

Questo paese a 1150 metri s.l.m  è il più importante della valle al cui centro si trova una bellissima chiesa consacrata agli apostoli San Pietro e Paolo. La chiesa viene chiamata anche il Duomo della Val di Funes a causa delle sue spettacolari dimensioni. Da San Pietro partono diverse escursioni ma sono passeggiate semplici che non raggiungono le alte quote ma si limitano a camminate a bassa quota. Da qui è possibile raggiungere una cascata oppure il famoso Passo delle Erbe. 

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio&Elena

Come ci si arriva al luogo da dove viene scattata la tipica foto delle Dolomiti che vedete al centro dell’articolo della Val di Funes? Trovare la strada non è per niente semplice e spiegarvela ancora meno. Vi consigliamo di chiedere una cartina all’albergo dove soggiornerete e farvi indicare la strada (di campagna) precisa da seguire.

Della Val di Funes ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 2 di 7 >>>Santa Maddalena
Vai alla pagina 3 di 7>>>Le escursioni in Val di Funes
Vai alla pagina 4 di 7>>> Altre escursioni
Vai alla pagina 5 di 7>>>Dove dormire in Val di Funes
Vai alla pagina 6 di 7>>>Come raggiungere la Val di Funes
Vai alla pagina 7 di 7>>>La Festa dello Speck
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica della Val di Funes
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *