ANDALUSIA, COME ARRIVARE: I NOSTRI CONSIGLI

Andalusia, come arrivare: dritte su come raggiungere e visitare le diverse città della regione andalusa

Andalusia, come arrivare
Vista dell’Alhambra di Granada in Andalusia, Spagna

State cercando informazioni riguardo a come arrivare in Andalusia, come raggiungerla, per la vostra vacanza? Avete bisogno di dritte per organizzare il vostro viaggio? Allora questo è il post che fa per voi! Prima solo una piccola premessa.


In questo nostro articolo prendiamo in considerazione una delle regioni più visitate e amate di tutta Europa, ricca di bellezze architettoniche e naturali davvero uniche. Negli articoli a seguire vi faremo conoscere le città da non perdere e vi daremo consigli utili per la vostra vacanza andalusa. Ora, in particolare,  cercheremo di approfondire il discorso di come arrivare, raggiungere l’Andalusia, come muoversi facilmente tra una città e l’altra risparmiando anche del denaro. Tutte informazioni utili per non perdere tempo nell’organizzare la vacanza e rimanere sereni durante il vostro viaggio nella penisola iberica.

Qui trovate il link per visionare la galleria fotografica dell’Andalusia.

DOVE SI TROVA L’ANDALUSIA? ECCO LA MAPPA

Ottieni i Percorsi

Tanto per cominciare bisogna orientarsi e capire bene dove si trova l’Andalusia, quali sono le città che la compongono, in primis Granada e Siviglia, e la conformazione geografica. La mappa di Google Maps vi darà una mano per orientarvi, grazie anche alla visione dal satellite.

ANDALUSIA, COME ARRIVARE

Andalusia, come arrivare
Turisti che ammirano dall’alto Siviglia in Andalusia, Spagna

Il mezzo più economico e che vi permette di raggiungere velocemente l’Andalusia è sicuramente l’aereo. Diversi gli aeroporti italiani che collegano con voli di linea e low cost gli aeroporti della regione andalusa, oltre che diretti alla capitale Madrid. Tra questi ultimi gli aeroporti di Granada, Malaga e Siviglia. L’aeroporto di Malaga è quello più grande e garantisce un maggior numero di voli e compagnie aeree che vi transitano. Tra le compagnie aeree che vi posso interessare troviamo Ryanair, Easyjet, Vueling e Alitalia.

ANDALUSIA, COME MUOVERSI TRA LE CITTA’

Andalusia, come arrivare
Playa della Malagueta a Malaga in Andalusia, Spagna

La regione dell’Andalusia è fatta apposta per godersi, tra una città e l’altra, il paesaggio, unico nel suo genere. Il modo migliore quindi per spostarsi ammirando anche ciò che ci sta attorno e nel caso fermarsi è l’automobile. Questa si può noleggiare facilmente negli aeroporti d’arrivo e con una spesa limitata. Il costo minimo per giorno si aggira sulle 25 euro con copertura completa; vi consigliamo di controllare le diverse compagnie low cost.

Andalusia, come arrivare
Interno della Grande Moschea di Cordova in Andalusia, Spagna

Oltre a ciò la maggior parte delle autostrade spagnole, che in questa regione sono nuove e ben fatte, non sono soggette a pedaggio e il carburante è meno caro rispetto all’Italia. Noi di Arrivi-partenze.it consigliamo di visitare il sito di Rentalcars per avere un quadro completo sulle tariffe delle diverse agenzie di noleggio. Ricordate di avere sempre dietro una carta di credito NON ricaricabile. L’unica nota dolente per il fatto di utilizzare l’automobile per i vostri spostamenti tra una città e l’altra sta nel fatto che i parcheggi sono molto cari.

Dell’Andalusia ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina >>>Siviglia, cosa vedere
Vai alla pagina >>>Granada, cosa vedere
Vai alla pagina >>>Cordova, cosa vedere
Vai alla pagina >>>Festa delle Croci di Cordova
Vai alla pagina >>>Setenil de las Bodegas
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica di Granada
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica di Siviglia
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica dell’Andalusia
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica di Setenil de las Bodegas
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica di Cordova
Condividilo sui tuoi social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *