ORTISEI, IL CENTRO STORICO: COSA VEDERE IN VAL GARDENA

Il centro di Ortisei da non perdere se siete in zona

Ortisei, il centro
Ortisei, Alto-Adige

Ortisei è il comune principale della Val Gardena ed è veramente un paese suggestivo e incantevole e si trova in una vallata tra il Rio Gardena e le Alpi di Siusi.


È molto piacevole passeggiare nella zona pedonale dove ci sono molti bar, ristoranti, pizzerie e negozi per lo shopping, tra cui negozietti che vendono le sculture in legno. Ortisei è rinomata per questa attività e qui si trovano molte aziende e maestri di artigianato artistico come appunto gli scultori del legno. La sua chiesa parrocchiale è la chiesa di San Udalrico al cui interno di trovano dipinti, sculture e anche la cappella del Sacro Cuore. La visita ad Ortisei, al suo splendido centro, può esser preso in considerazione se siete lungo il nostro percorso di andata quindi, per spezzare il viaggio, abbiamo pensato di fermarci per una visita veloce.

Per farvi un’idea del centro potete visionare la galleria fotografica di Ortisei.

ORTISEI, IL CENTRO STORICO

Ortisei, il centro
Ortisei, Alto Adige

Nella piazza principale del centro storico di Ortisei invece c’è la Chiesa di Sant ‘Antonio   google maps – , in stile rinascimentale, risalente al 1676.
Attorno a questa carinissima località, le Dolomiti sono una cornice perfetta e a nord si estende il Parco Naturale Puez-Odle e a sud il Parco Sciliae-Catinaccio. Proprio da Ortisei si può organizzare un’ottima escursione che porta alla base delle Odle, aggirandole.

Ortisei, il centro
Presso Malga Brogles, Alto-Adige

Infatti grazie alla funicolare di   google maps – in Ortisei, poco lontano dal centro, è possibile tramite il sentiero n°5, tra boschi e prati, raggiungere la malga Brogles, una delle più scenografiche della zona. Qui troverete il tipico paesaggio di montagna con le lenzuola bianche stese ad asciugare dell’erba verde, immagine che spesso potete trovare nelle cartoline. Il percorso richiede circa 3 ore di cammino per raggiungere i 2100 metri.

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio&Elena

Se volete salire con la funicolare Rasciesa noi vi consigliamo di parcheggiare l’automobile proprio al parcheggio a pagamento della funicolare, per la velocità e praticità dello stesso.

Ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina >>> Galleria fotografica di Ortisei
Vai alla pagina>>> Val di Funes, cosa vedere
Vai alla pagina>>> Val Badia, come arrivare
Vai alla pagina>>> Val Pusteria, come arrivare
Vai alla pagina>>> Bolzano, come arrivare
Condividilo sui tuoi social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *