COSA VEDERE ALL’ISOLA D’ELBA: IL VOLTERRAIO

Cosa vedere all’Isola d’Elba: alla scoperta di una delle più belle isole italiane

Cosa vedere all’Isola d’Elba
La vista dal Castello sul Golfo di Portoferraio, Isola d’Elba

L’Isola d’Elba fa parte dell’Arcipelago Toscano, un insieme di isole da sempre sinonimo di natura incontaminata, acque caraibiche e dolce far niente.


Cosa vedere all’Isola d’Elba? Ci sono zone dell’isola sconosciute e selvagge, dove la macchia mediterranea la fa da padrona e la costa diventa un rifugio riservato a pochi fortunati, verdissimo, pacifico e solcato solo dalla brezza marina. Uno di questi luoghi magici è la zona che circonda il Castello del Volterraio, la più antica fortezza a difesa dell’Elba, situata su un promontorio a nord est dell’isola di fronte al Golfo di Portoferraio. Pochi sanno che il castello, una volta abbandonato, nel 2016 è stato restaurato e oggi è di nuovo aperto al pubblico. La costruzione risale all’epoca etrusca e fu ampliata alla fine del 1200 dai Pisani, che sfruttarono la fortezza per difendersi dagli attacchi dei Turchi, i quali non riuscirono mai a espugnarla.

Cosa vedere all’Isola d’Elba
Vista del Castello da San’Anna del Volterraio, Isola d’Elba

Nel 1500, proprio durante gli attacchi all’isola, molti abitanti del luogo trovarono rifugio tra queste mura. Oggi vale davvero la pena visitare il Volterraio, perché dal cammino di ronda perimetrale si gode una vista magnifica sulle colline che digradano verso il mare, ricoperte di rocce dorate e profumati arbusti mediterranei.

DOVE DORMIRE AL VOLTERRAIO

Cosa vedere all’Isola d’Elba
La piscina del Volterraio nel parco botanico, Isola d’Elba

Per chi vuole fermarsi qualche giorno vicino al Castello del Volterraio e godersi la natura selvatica e il mare cristallino di questi luoghi, c’è Sant’Anna del Volterraio, hotel e residence all’Isola d’Elba. Questo resort a 400 metri dalla Spiaggia di Bagnaia, è situato a sua volta in una delle zone più affascinanti dell’isola. Un vero e proprio orto botanico di tre ettari dove crescono olivi secolari, gelsi, oleandri e lecci.

Cosa vedere all’Isola d’Elba
Spiaggia di Bagnaia, Isola d’Elba

Un piccolo paradiso che accoglie camere, appartamenti e piscine all’aperto perfettamente inseriti nel contesto naturalistico, per regalare ai viaggiatori il massimo della pace e del silenzio. 

INFORMAZIONI UTILI PER IL VONTERRAIO

Per visitare il Castello del Volterraio: contattare l’Ufficio InfoPark Arcipelago Toscano, tel. 0565 908231

Per dormire: Hotel e Residence Sant’Anna del Volterraio – Località Bagnaia 57037 Portoferraio (LI) – Sito: http://www.volterraio.it/

Guest post di Margherita Nieri
Condividilo sui tuoi social!
  •  
  •  
  •