ROMA, COME ARRIVARE NELLA CAPITALE

Roma, come arrivare e muoversi in città

Roma, come arrivare
Tevere, Roma

Roma, come arrivare? Come raggiungere la Capitale per poterla visitare?In questo articolo risponderemo a queste domande, oltre a capire insieme come muoversi all’interno della città eterna. Per noi italiani organizzare il tour della città risulta essere decisamente più semplice, vuoi per la vicinanza di Roma, che per l’aspetto della lingua; si sa che il nostro popolo non è avvezzo all’inglese!


Se non volete ritornare dal vostro viaggio delusi per non essere riusciti a vedere ciò che desideravate tanto, conviene che vi organizzate per bene tutto il tour, prima di tutto la scelta dell’albergo che in questo caso è fondamentale. Sceglierlo in una zona centrale vi farà risparmiare tanto tempo, considerando il traffico spaventoso della capitale; i siti di maggior importanza sono dislocati in un raggio abbastanza ridotto e questo vi agevolerà per raggiungerli senza l’ausilio di nessun mezzo di trasporto se non le vostre gambe.

Piazza Venezia, Roma
Piazza Venezia, Roma

In base a ciò che volete visitare vi conviene consultare gli orari di entrata dei diversi siti o musei (in particolare quello vaticano. Per risparmiare qualche soldino potrete prendere in considerazione il fatto di acquistare la , con la quale avrete la possibilità di abbinare gli spostamenti tramite i mezzi pubblici con le visite nei siti archeologici o musei; il costo è di 30 euro.

ROMA, COME ARRIVARE NELLA CAPITALE

Roma, come arrivare
Motorini, Roma

Per raggiungere Roma ci sono diverse alternative: il mezzo più veloce ed economico risulta essere l’aereo utilizzando le famose compagne low cost,  come , mentre il treno vi permetterà di arrivare direttamente nel cuore della capitale senza dover pensare come raggiungere la città dall’ aeroporto. Si può utilizzare, anche in questo caso per risparmiare del tempo, l’alta velocità come il  o, l’ultimo arrivato, . Il treno, come mezzo di spostamento è consigliato da noi. Nel caso vogliate essere indipendenti e spostarvi dove volete l’autovettura farà il caso vostro. Per finire prendete in considerazione, inoltre, il fatto  di noleggiare uno scooter, il quale di sicuro vi potrà essere utile per i vostri spostamenti nello sfuggire al traffico caotico delle ore di punta, tanto stressanti per i romani e una gran perdita di tempo per i turisti. Un sito ben fatto per il noleggio di scooter è www.scooterhire.it, vale la pena dargli un’occhiata.

Di Roma ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina 3 di 14 >>>Roma, dove dormire
Vai alla pagina 1 di 14 >>>Roma, quando andare
Vai alla pagina 4 di 14>>>San Pietro
Vai alla pagina 5 di 14 >>>Castel Sant’Angelo e il Vittoriano
Vai alla pagina 6 di 14 >>>Fontana di Trevi e Piazza di Spagna
Vai alla pagina 7 di 14 >>>Roma, il Pantheon
Vai alla pagina 8 di 14 >>>Trastevere e Piazza Navona
Vai alla pagina 9 di 14 >>>I Fori Imperiali
Vai alla pagina 10 di 14 >>>I Fori Imperiali
Vai alla pagina 11 di 14 >>>Campo de’ Fiori e il Circo Massimo
Vai alla pagina 12 di 14 >>>Il Campidoglio e la chiesa di Santa Maria in Aracoeli
Vai alla pagina 13 di 14 >>>Il Colosseo, l’Arco di Costantino e la Bocca della Verità
Vai alla pagina seguente 14 di 14 >>>Il video
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica di Roma
Condividilo sui tuoi social!