COSA VEDERE A BALI: TRA ARTE E NATURA

Cosa vedere a Bali: scopriamo quali sono le sue attrattive

Cosa vedere a Bali
Danza Kecak, Ubud a Bali, Indonesia

Una delle città di Bali che merita una visita approfondita e che può essere utilizzata come “campo base” per partire alla scoperta di altre località è Ubud, al centro dell’isola. Infatti per decidere cosa vedere a Bali bisogna prima chiarire da dove partire. Questo stupendo paese, dove vi abitano circa 30.000 persone, è considerata centro culturale di Bali e qui troverete artigianato locale quali dipinti, sculture e arte tessile davvero eccellente.

Cosa vedere a Bali
Danza barong, Ubud

Inoltre a Ubud   google maps si può assistere ogni sera e in diversi posti contemporaneamente a spettacoli di danza Barong/LegongLe danze raccontano storie mitologiche che vengono recitate da numerosi attori bravissimi.
Questi, oltre a essere vestiti con costumi riccamente decorati, sono anche truccati perfettamente, curando il minimo particolare. Non da ultimo la scenografia vi farà assaporare a pieno il racconto in quanto gli spettacoli si svolgono in teatri all’aperto, in tipico stile balinese, e come nel caso della danza Kecak, senza nessun ausilio di luci se non di torce infuocate che sono utilizzate dagli attori nel loro ballo. Se volete prendere in considerazione il fatto di utilizzare Ubud come vostro “campo base” per poi effettuare durante il giorno i vari spostamenti nei dintorni, una buona cosa sarebbe di scegliere con cura il vostro alloggio dato che a Ubud si trovano tra i più belli e lussuosi hotel dell’isola.  In quasi tutti gli alberghi si trovano inoltre dei centri benessere con piscine interne ed esterne ben curate che vi permetteranno di rilassarvi nei momenti più caldi della giornata o al ritorno dal vostro tour dell’isola. Nei dintorni di Ubud potrete visitare diversi templi religiosi finemente decorati come il Pura Tinta Empul   google maps , il Pura Kehen   google maps – o il Pura Puseh   google maps – e se siete fortunati potrete assistere a degli insoliti riti a cui partecipano i balinesi soprattutto nei giorni festivi. In questi casi è d’obbligo rispettare le loro usanze e nel caso si vogliano scattare foto o filmare cose/persone chiedere sempre il permesso e comunque usare il buon senso.

COSA VEDERE A BALI: LE TERRAZZE DI RISO

Terrazze di riso a Tegallalang sull'isola di Bali, Indonesia
Terrazze di riso a Tegallalang sull’isola di Bali, Indonesia

Durante la vostra visita o al ritorno da questi siti, potrete fermarvi ad ammirare delle fantastiche coltivazioni di riso a terrazza, le più belle le  troverete a Tegallalang   google maps – , dove il verde intenso con tutte le sue sfumature si perde a vista d’occhio. Altra località interessante che potrete visitare a Bali, dirigendovi a nord- est, è il Monte Batur   google maps – con l’omonimo lago. Il monte, o meglio il vulcano perché di questo si tratta, è alto 1.700 metri e nella propria caldera si è formato il lago. La vista di questo bacino la si ha sull’orlo del cratere ed è fantastica perché sulle pendici del vulcano troverete uno flora rigogliosa. In questa località inoltre, se ne avrete voglia, potrete fermarvi a mangiare  nei tanti locali che si affacciano sul cratere.

COSA VEDERE A BALI: IL MAGICO LAGO BRATAN

Cosa vedere a Bali
Pura Ulun Danu Bratan a Bali, Indonesia

Sempre  nella parte settentrionale dell’isola e a pochi chilometri dal Monte Batur si trova il Lago Bratan dove potrete vedere oltre che lo stupendo paesaggio naturale anche un importante tempio Hindu-buddista fondato nel XXVII secolo: il Pura Ulun Danu Bratan   google maps. Questo edificio, posto su dei piccoli isolotti, è dedicato alla dea Dewi Danu, la dea delle acque; qui si svolgono cerimonie e pellegrinaggi per assicurare acqua in abbondanza a tutti i contadini di Bali. Il Meru, santuario a più tetti, che si riflette nelle acque del lago, è veramente bello e dona al paesaggio qualcosa di magico.

Cosa vedere a Bali
Monte Batur a Bali, Indonesia

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio&Elena

A Ubud, centro culturale dell’isola di Bali, in Indonesia, troverete diversi negozi che espongono opere di giovani artisti locali. I prezzi dei dipinti sono alla portata di un po’ tutte le tasche e in questo modo riuscirete a portarvi a casa un souvenir originale. A voi toccherà pensare solo alla cornice, una volte ritornati in patria.

Dell’Indonesia ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 5 di 7 >>>Le isole Gili
Vai alla pagina 1 di 7 >>>Indonesia, quando andare
Vai alla pagina 2 di 7 >>>Indonesia fai da te
Vai alla pagina 3 di 7 >>>Indonesia,cosa vedere
Vai alla pagina 6 di 7 >>>Indonesia, il tempio di Borobudur
Vai alla pagina 7 di 7 >>>Informazioni utili
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica dell’Indonesia
Condividilo sui tuoi social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.