I TEMPLI DI BAGAN: IL VERO TESORO DELLA BIRMANIA

I templi di Bagan: più di 2000 templi disseminati nella pianura della Birmania

I templi di Bagan
I templi di Bagan, Myanmar

Situata nella pianura centrale del paese, una delle zone più asciutte, Bagan   google maps fu la vecchia capitale della Birmania sin dal 874 d.c anche se è stata fondata attorno al secondo secolo d.c.


La zona archeologica si estende per 42 Kmq e tra l’undicesimo e tredicesimo secolo Bagan contava circa 10.000 templi sparsi per tutta la pianura; ora ne sono rimasti in piedi circa 2200. Come ogni sito in Birmania la visita dell’antica città conviene effettuarla al mattino presto o al pomeriggio inoltrato, in modo che la temperatura permetta di girarla con più facilità, mentre nelle ore più soleggiate potrete dedicarvi a dei momenti di relax negli hotel in loco. La regione dei templi di Bagan, infatti, è quella più calda del Myanmar e per chi visita può risultare decisamente snervante.

I TEMPLI DI BAGAN: L’ANANDA

I templi di Bagan
Tempio di Ananda, Myanmar

Potrete visitare l’interno dei templi partendo da quelli più importanti come l’Ananda   google maps , il Dhammayangyi e il Gawdawpalin, i quali nascondono diverse statue di Buddha . L’Ananda, infatti, tempio con una altezza di ben 51 metri, contiene al suo interno 4 statue di Buddha alte 10 metri poste a 90 gradi l’una dall’altra. Un modo originale per ammirare l’incantevole paesaggio è di effettuare una gita in barca sull’Ayeyarwady al crepuscolo; sarà di sicuro un momento magico. Il tour tra le rovine può essere effettuato anche utilizzando la bicicletta, un’alternativa davvero rilassante, la quale vi farà assaporare appieno questa affascinante realtà. Sarà anche facile osservare la presenza di locali che hanno deciso, lungo il corso degli anni, di abitare all’interno di alcuni templi, un’alternativa davvero originale. Durante la visita, se questa la farete nelle tarde ore pomeridiane, potrete dedicarvi ad ammirare il paesaggio circostante salendo su uno dei tanti templi di Bagan, avvolti soltanto da un silenzio irreale e magico.

I templi di Bagan
Tempio di Bagan al tramonto, Birmania

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio&Elena

La zona della Birmania dove si trova Bagan è la più arida di tutta la nazione. Vi consigliamo quindi, durante la vostra visita, di portare con voi bottigliette d’acqua, e crema solare, oltre ad indossare un cappello e abiti leggeri.

Della Birmania ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 8 di 11 >>>Birmania, turismo responsabile
Vai alla pagina 1 di 11 >>>Birmania, quando andare
Vai alla pagina 2 di 11 >>>Birmania fai da te
Vai alla pagina 3 di 11 >>>Birmania, cosa vedere
Vai alla pagina 4 di 11 >>>Birmania, il lago Inle
Vai alla pagina 5 di 11 >>>Mandalay, la seconda città della Birmania
Vai alla pagina 6 di 11 >>>I siti interessanti: Mingun
Vai alla pagina 9 di 11 >>>Clima e mezzi di trasporto
Vai alla pagina 10 di 11 >>>Le minoranze etniche
Vai alla pagina 11 di 11 >>>Il libro consigliato
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica della Birmania
Condividilo sui tuoi social!
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *