BIRMANIA, LE MINORANZE ETNICHE NELLA SOCIETA’

Scopriamo come è composta la società della Birmania e qual è il ruolo delle minoranze etniche

Birmania, le minoranze etniche
Minoranza Karen, Myanmar

In Birmania le minoranze etniche  sono una decina e merita approfondire questo aspetto perché spesso tra di loro ci sono stati e ci sono tutt’oggi problemi di convivenza. Le più numerose, oltre a quella Bamar sono  quelle KarenShanKachinMonWa e Kokang  e tutte parlano la stessa lingua, che deriva in parte dal Tibet e in parte dalla Cina; importante è sapere, inoltre, che circa l’80% della popolazione vive nei villaggi, isolati dal resto del paese e soprattutto del mondo.


Per quanto riguarda invece l’etnia Bamar, questa conta circa 35 milioni di persone, circa il 70% dei birmani. E’ bene sapere che già quando arrivarono i britannici a colonizzare il Myanmar si accorsero che in questa area geografica vi vivevano diverse etnie e che il fatto di accorparle tutte in un’unica nazione sarebbe stato come unire diverse pezze per fare un vestito. Inoltre la lingua ufficiale che si decise di usare era quella che veniva utilizzata dalla maggior parte delle persone e questo aumento il divario tra le diverse etnie. Ciò che le minoranze etniche in Birmania rivendicano, è riuscire ad avere una propria autonomia e indipendenza, anche se quest’ultima non condivisa da tutti; è bene sapere che tipicamente le minoranze vivono nelle zone di confine del paese.

BIRMANIA, LE MINORANZE ETNICHE: GLI SCONTRI

Birmania, le minoranze etniche
Minoranza etnica Birmana, Myanmar

Nel corso degli anni sono scoppiate tra la giunta militare e i ribelli, delle vere e proprie guerre e per sfuggire a quest’ultime e alla repressione che ne segue la popolazione più debole è dovuta fuggire nelle regioni circostanti, che almeno ricevono un qualche tipo di aiuto dall’esterno; L’ultimo scontro è avvenuto con la minoranza dei Rohingya, quest’ultimi non riconosciuti in Myanmar perchè considerati “benagalesi” irregolari.

Contadini birmani, con il raccolto, per strada, Birmania
Contadini birmani, con il raccolto, per strada, Birmania

Le nazioni che hanno visto il maggior numero di emigrati sono sicuramente la Thailandia e il BangladeshL’attuale giunta ha sfruttato e sfrutta tutt’oggi le divisioni all’interno dei gruppi etnici per rafforzare il suo regime; la speranza per il futuro è il  conseguimento della riconciliazione e della cooperazione tra le diverse minoranze e dare all’intera nazione un volto democratico.

Birmania, le minoranze etniche
Donna di una minoranza etnica, Birmania

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio&Elena

Avrete modo di incontrare persone di diverse minoranze etniche quando vi sposterete nelle zone di confine della Birmania. Noi, avendo frequentato alcuni mercati locali nella zona del lago Inle, siamo riusciti a vedere diversi gruppi abbigliati secondo la loro tradizione.

Della Birmania ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 11 di 11 >>>Il libro consigliato
Vai alla pagina 1 di 11 >>>Birmania, quando andare
Vai alla pagina 2 di 11 >>>Birmania fai da te
Vai alla pagina 3 di 11 >>>Birmania, cosa vedere
Vai alla pagina 4 di 11 >>>Birmania, il lago Inle
Vai alla pagina 5 di 11 >>>Mandalay, la seconda città della Birmania
Vai alla pagina 6 di 11 >>>I siti interessanti: Mingun
Vai alla pagina 7 di 11 >>>I templi di Bagan
Vai alla pagina 8 di 11 >>>Birmania, turismo responsabile
Vai alla pagina 9 di 11 >>>Clima e mezzi di trasporto
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica della Birmania
Condividilo sui tuoi social!
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *