ROMA, QUANDO ANDARE: I NOSTRI CONSIGLI

Roma, quando andare a visitare la città eterna

Roma, quando andare
Colosseo, Roma

Roma, capitale d’Italia, con una superficie di circa 129.000 ettari, è la più grande città della penisola.


Il punto più alto della città è posto a 139 metri, in cima al colle Monte Mario il quale però non fa parte dei famosi sette colli: Campidoglio, Palatino, Esquilino, Aventino, Celio, Viminale e Quirinale.

Ci sono inoltre altri due colli che però non hanno mai fatto parte della Roma antica ovvero il Gianicolo, situato sopra a Trastevere, in una posizione ottimale per scrutare dall’ alto Roma (da qui infatti si possono vedere tutti i sette colli) e il Pincio che sovrasta Piazza del Popolo

ROMA, QUANDO ANDARE

Roma può essere tranquillamente visitata durante tutto l’anno poiché il clima è caldo-umido (classico clima mediterraneo) anche se durante l’autunno e in inverno le precipitazioni sono più frequenti. Nei mesi estivi può fare molto caldo e girare per le strade e le piazze soleggiate può essere piuttosto impegnativo quindi si consiglia di visitarla in primavera o in autunno. 

Roma, quando andare
Piazza Colonna, Roma

Essendo visitabile per tutto l’intero anno le tariffe degli alberghi non sono mai scontate, anche se in luglio e agosto  e nel periodo invernale le tariffe sono meno elevate.

 Visita la galleria fotografica per aver un’ idea di questa stupenda città.

COME ORGANIZZARE IL TOUR A ROMA

La guida di Roma della Lonely Planet

Guida di Roma della Lonely Planet

In tempi moderni, dove il telefonino, tablet e pc la fanno da padrone, dover acquistare una guida turistica cartacea da portarsi sempre ovunque sembra davvero anacronistico, ma noi di arrivi-partenze.it ve la consigliamo con tutto il cuore. Infatti sia in questo che negli altri viaggi effettuati precedentemente ci siamo accorti che in mancanza di internet il viaggiatore è tagliato fuori sia nel caso avesse bisogno di una mappa, che per gli orari degli spostamenti con i mezzi. E’ indispensabile quindi avere un piano B, che ci risolva facilmente il problema, se mai ci fosse. Un altro aspetto importante è quello di potersi rilassare con una guida di carta in mano e approfondire, nel momento che più ci aggrada, ciò che stiamo visitando, senza le possibili divagazioni che invece si posso fare con un telefonino in mano. Insomma Lonely Planet for ever!!

Roma, quando andare
Fedeli all’Angelus del Papa, San Pietro

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio&Elena

Per non trovare troppi turisti, italiani e stranieri, nei diversi luoghi da visitare di Roma, oltre che nei diversi ristoranti, vi sconsigliamo di organizzare la vostra vacanza nei ponti festivi. Non riuscirete a cogliere la parte romantica della città.

Di Roma ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 2 di 14 >>>Roma, come arrivare
Vai alla pagina 3 di 14 >>>Roma, dove dormire
Vai alla pagina 4 di 14>>>San Pietro
Vai alla pagina 5 di 14 >>>Castel Sant’Angelo e il Vittoriano
Vai alla pagina 6 di 14 >>>Fontana di Trevi e Piazza di Spagna
Vai alla pagina 7 di 14 >>>Roma, il Pantheon
Vai alla pagina 8 di 14 >>>Trastevere e Piazza Navona
Vai alla pagina 9 di 14 >>>I Fori Imperiali
Vai alla pagina 10 di 14 >>>I Fori Imperiali
Vai alla pagina 11 di 14 >>>Campo de’ Fiori e il Circo Massimo
Vai alla pagina 12 di 14 >>>Il Campidoglio e la chiesa di Santa Maria in Aracoeli
Vai alla pagina 13 di 14 >>>Il Colosseo, l’Arco di Costantino e la Bocca della Verità
Vai alla pagina seguente 14 di 14 >>>Il video
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica di Roma
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *