VAL BADIA, COME ARRIVARE TRA LE DOLOMITI

Val Badia, come arrivare: uno dei paesaggi naturalistici più belli del nostro paese

Val Badia, come arrivare
Nei pressi del lago di Sompunt, Alto Adige

In questo articolo vi aiuteremo a capire come raggiungere la Val Badia, come arrivare e godersi subito questi paesaggi incantevoli. Infatti per tutti gli amanti della montagna, ma in particolare per tutti coloro che amano le Dolomiti, non è possibile non fare una breve vacanza in questa bellissima località, la Val Badia.


I comuni che fanno parte della Val Badia sono Corvara, Badia, la Valle, San Martino e Marebbe, tutti piccoli gioielli incastonati nella superba e spettacolare natura. La Val Badia è ricchissima di prati verdi e lussureggianti, di boschi, ruscelli e torrenti e da cornice, sullo sfondo, si ergono imponenti e maestose pareti rocciose. Le più famose sono quelle del Massiccio del Sass dla Crusc ( dove già alla fine degli anni 60, primi 70, Reinhold Messner ancora giovane, aprì importantissime vie), Lavarella, Conturines , Gruppo del Sella, Sassongher e Gardenaccia. Si trovano anche due dei parchi più rinomati ovvero il parco naturali Puez-Odle e il parco naturale Fanes-Sennes-Braies i quali fortunatamente hanno mantenuto intatto il loro ambiente con una splendida flora e una ricca fauna ed è per questo che sono stati accolti nel patrimonio dell’umanità UNESCO.

LA VAL BADIA IN BREVE

Val Badia, come arrivare
Paesaggio presso San Leonardo, Badia

Tutti coloro che desiderano passare giorni all’insegna del relax qui in Val Badia è possibile fare passeggiate lungo corsi d’acqua completamente immersi nella natura o semplicemente camminare costeggiando verdi prati ricoperti di fiori e perché no, piano piano, si possono raggiungere malghe e “üties” (le üties sono le tipiche baite), dove rifocillarsi assaggiando i prodotti tipici, solitamente di produzione propria. Per gli escursionisti più temerari e ben allenati escursioni in alta quota, ferrate, arrampicate sono all’ordine del giorno e se ne trovano numerose e con diversi gradi di difficoltà. La popolazione autoctona della Val Badia è di madre lingua ladina e la valle fa parte della Ladinia caratterizzata appunto dalla lingua e dalla cultura ladina. (Nelle scuole infatti oltre all’italiano e al tedesco il ladino è la terza lingua parlata in Alto Adige). Non tutti sanno però che in Val Badia si parla un proprio dialetto chiamato “Badiot”.

Per cominciare visita la galleria fotografica della Val Badia cliccando qui.

DOVE SI TROVA LA VAL BADIA? ECCO LA MAPPA

Arriviamo quindi al punto fondamentale di questo articolo: come arrivare in Val Badia? Il mezzo più comodo per raggiungere la Val Badia è senza ombra di dubbio l’automobile in quanto una volta raggiunto la località prescelta è poi facile spostarsi, soprattutto in estate, per le escursioni che si intendono fare. 

VAL BADIA, COME ARRIVARE: IN AUTO

Ci sono diverse opzioni; un buon modo per incominciare comunque una vacanza è quello di premunirsi di un buon Tom Tom per non perdersi lungo la strada. Si può percorrere l’Autostrada del Brennero A22 fino al casello di Bressanone, proseguire poi sulla Statale SS49 della Val Pusteria fino a San Lorenzo, poi a destra prendere la Provinciale SS244 della Val Badia, oppure prendere l’Autostrada del Brennero A22 fino al casello di Chiusa, Statale SS242 della Val Gardena, seguire per il Passo Gardena e poi Val Badia.

Val Badia, come arrivare tra le Dolomiti
Cabinovia presso il rifugio Piz Sorega, Val Badia

Alternativamente si può percorrere l’autostrada Ponte nelle Alpi, Statale SS203 dell´Agordino, seguire per Caprile, proseguire verso Arabba, Passo Campolongo per poi raggiungere la Val Badia.
Infine si può prendere l’Autostrada A27 fino all´uscita di Belluno, Statale SS51 per Cortina d’Ampezzo, seguire verso il Passo Falzarego per arrivare in Val Badia.

VAL BADIA, COME ARRIVARE: IN AEREO

Chi volesse invece utilizzare l’aereo, l’aeroporto più vicino è quello di Bolzano (www.bolzanoairport.it) e da li si può proseguire fino a destinazione utilizzando il pullman.
Per tariffe, orari e per trovare i voli più comodi per voi potrete consultare la compagnia di bandiera, Alitalia (www.alitalia.com).
Infine, per chi volesse utilizzare il treno, la stazione ferroviaria più vicina è quella di Brunico, in Val Pusteria, oppure quella di Bressanone che dista però circa 70 chilometri o quella di Bolzano.

Val Badia, come arrivare
Percorso Capanna Alpina – rifugio Fanes, Val Badia

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio&Elena

Nei periodi più gettonati dell’anno, nelle ferie invernali ed estive, il traffico sull’autostrada del Brennero può essere congestionato. Prima di mettervi alla guida controllate la situazione della viabilità su uno dei tanti siti internet e app per smartphone. Potrete ritardare la partenza, oppure fermarvi strada facendo, a visitare una cittadina.

Della Val Badia ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 2 di 6 >>>Dove dormire
Vai alla pagina 3 di 6 >>>Corvara
Vai alla pagina 4 di 6 >>>La Val e La Villa
Vai alla pagina 5 di 6 >>>San Cassiano
Vai alla pagina 6 di 6 >>>San Vigilio e la cucina locale
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica della Val Badia
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *