ASSISI, COSA VEDERE: I LUOGHI UNICI DELLA CITTA’

Assisi, cosa vedere: scopriamo le mete della città famosa nel mondo

Assisi, cosa vedere
Vista panoramica della città di Assisi, Umbria

In questo articolo andremo a descrivere un vero gioiello d’arte italiano, in particolare andremo a conoscere la città di Assisi, cosa vedere tra le sue mura.


La città umbra infatti è ricca di molte chiese, musei e monumenti che valgono una visita. Noi vi consigliamo di prepararvi, in modo che una volta arrivati sul posto sappiate già cosa visitare nel vostro tour della città. Inoltre leggendo i post che seguono potrete conoscere dei piccoli consigli su come visitare Assisi limitando il tempo che si perde nel parcheggiare l’automobile e come faticare meno, visto che le sue strade del centro storico sono un sali e scendi. Oltre del centro storico di Assisi parleremo inoltre anche di cosa visitare nelle sue immediate vicinanze.

ASSISI IN BREVE

     Il periodo migliore è in primavera, da escludere le festività cristiane per evitare la folla
     Per visitarla bene, inclusi musei e zone limitrofe, 2 giorni
       Per l’intero soggiorno giornaliero a partire da 70 euro al giorno a persona
     A partire da 70 euro al giorno per camera matrimoniale

DOVE SI TROVA ASSISI? ECCO LA MAPPA

Ottieni i Percorsi

Tanto per cominciare bisogna orientarsi e capire bene dove si trova Assisi, quali sono le città che la circondano, in primis Perugia e Gubbio, e la conformazione geografica. La mappa di Google Maps vi darà una mano per orientarvi, grazie anche alla visione dal satellite.

ASSISI, COSA VEDERE: LA BASILICA DI SAN FRANCESCO

Assisi, cosa vedere
Vista dell’esterno della Basilica di San Francesco, Assisi

Da dove partire nella visita della città? Ad Assisi, cosa vedere tra le sue tante attrattive? La sua meta principale è senza ombra di dubbio la Basilica di San Francesco   google maps , immensa costruzione che richiama ogni anno più di 5 milioni di visitatori da tutto il mondo. Luogo sacro, visto che qui si conservano le spoglie del Santo, la Basilica merita di esser visitata conoscendo un po’ i suoi trascorsi. In questo luogo si sono viste l’avvicendarsi di eventi che hanno fatto la storia della città e del cristianesimo. Una curiosità: la Basilica vede nella sua costruzione il fatto che sia composta da due chiese sovrapposte. La più antica, quella inferiore, conserva la reliquia di San Francesco, mentre quella superiore è in stile gotico ricca di enormi vetrate colorate.

ASSISI, COSA VEDERE: LA BASILICA DI SANTA CHIARA

Assisi, cosa vedere
Vista dall’alto della Basilica di Santa Chiara, Assisi

Un altro luogo simbolo di Assisi, da visitare nel vostro tour della città, è la Basilica di Santa Chiara   google maps. La chiesa è molto importante, perché anche in questo caso al suo interno sono presenti le spoglie della Santa. Esteticamente è la parte esteriore quella che colpisce di più l’occhio, con il suo grande rosone posto al centro della facciata, oltre agli archi presenti sul lato sinistro. A noi è piaciuta la sua ampia piazza, dove è possibile rinfrescarsi sotto agli alberi nelle giornate più calde.

Assisi, cosa vedere
La Rocca Maggiore, Assisi

I CONSIGLI DI FABIO ED ELENAFabio&Elena

Se volete organizzare la vostra vacanza ad Assisi pranzando al sacco, sappiate che a Santa Maria degli Angeli, a qualche chilometro dalla città, c’è un piccolo centro commerciale, rifornito di tutto, anche delle specialità locali.

Di Assisi ti possono interessare anche i seguenti articoli:

Vai alla pagina seguente 2 di 3 >>>Le attrattive di Assisi
Vai alla pagina 3 di 3>>>I nostri consigli per la vostra vacanza ad Assisi
Vai alla pagina >>>Galleria fotografica di Assisi
Vai alla pagina >>>Cosa vedere a Gubbio
Condividilo sui tuoi social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *